VACANZE LONTANO DALLA FOLLA: 5 METE GREEN A TUTTA NATURA

Luogo: 4 min 571 Visualizzazioni

VACANZE LONTANO DALLA FOLLA: 5 METE GREEN A TUTTA NATURA

La nostra idea di ricchezza è la più semplice del mondo: raggiungere boschi, valli, sentieri e godere dei magnifici panorami in luoghi di immutata purezza fin dai tempi più antichi.
In Abruzzo non mancano davvero opportunità per poter trascorrere vacanze lontano dalla folla verso 5 mete green a tutta natura. Vogliamo svelarvi i tesori più nascosti, o raccontarvi quello che è già noto a tutti ma con punti di vista nuovi. Un luogo, come una persona, lo si può amare solo a condizione di rinnovare continuamente lo sguardo che gli rivolgiamo.
E così proviamo a guardare le bellezze di questa terra sempre con una prospettiva diversa, che condivideremo con voi per farvi pregustare ciò che di bello incontrerete durante il vostro viaggio a tutta natura. Eccovi dunque storie intriganti e suggestive per darvi qualche spunto su come trascorrere le vostre giornate da queste parti.
La magia silenziosa della montagna, i cerbiatti, le tracce di un lupo o l’iridescenza di una cascata. Tutto questo, oggi a maggior ragione, ci è sembrato più importante di qualsiasi comodità urbana.
Abbiamo fatto tante gite con Cloè e Isabel, scampagnate in mezzo alla natura rigorosamente con pranzo al sacco. Vi suggeriamo le più belle. Le più adatte al momento che stiamo vivendo, con attenzione alla sicurezza sanitaria, per un ritorno alla vita di montagna, emozionante, genuina e frizzante, come l’aria.
Ora che il profumo di migliaia di fiori si diffonde sui prati e le temperature iniziano a scaldarsi è proprio arrivato il momento di uscire di casa e di esplorare l’Abruzzo con tutti e 5 i sensi.
Le mete green che vi proponiamo sono tutte facili; semplici passeggiate alla scoperta dei fiori,  di una miriade di coloratissime farfalle, delle fragranze emanate dalle piante selvatiche, contemplando panorami e bellezze culturali e storiche.

Tagliacozzo

Tagliacozzo
Sorgenti Imele
Sorgenti Imele
Passeggiando tra le vie del borgo il fragore e lo scrosciare dell’acqua in lontananza annuncia già la presenza di qualcosa che presto si aprirà davanti ai vostri occhi… perché dovete sapere che il paese è circondato da suggestivi scenari naturali che offrono l’opportunità di fare interessanti escursioni.  Noi abbiamo intrapreso un percorso storico e naturalistico incontrando mulini ad acqua e orti terrazzati.
Da un paesino qui vicino, Sante Marie, vi è anche la possibilità di intraprendere il Cammino dei Briganti: un cammino ad anello di cento chilometri, da percorrere in sette giorni e per gran parte in quota…..che si snoda tra paesi medievali e una natura incontaminata al confine tra Lazio e Abruzzo.


San Liberatore a Maiella

Abbazia San Liberatore a Majella
San Liberatore a Majella
Ci troviamo a Serramonacesca, in provincia di Pescara, dove potrete andare alla scoperta del Monastero di San Liberatore a Majella, tra i più antichi d’Abruzzo. Da qui, in uno straordinario scenario naturale, nella Valle del fiume Alento, è possibile arrivare ad alcune tombe rupestri e alla Torre di Polegra.
Lungo il sentiero numerosi tratti del fiume invitano a sostare e giocare con l’acqua e si possono ammirare alcune piccole cascate. Niente è più salutare di un’escursione tra i boschi. Il contatto con la natura è veramente diretto ed emozionante.
Il luogo è inoltre la tappa ultima del Cammino di Celestino; il più grande cammino del Parco Nazionale della Maiella. Un viaggio sulle tracce dell’eremita Pietro da Morrone, poi divenuto Papa Celestino V, che scelse proprio questa montagna per il suo percorso di fede.

Gole di Fara

Gole Fara San Martino
Monastero di San Martino in Valle
Gole Fara San Martino
Ci troviamo sul versante orientale della Maiella, nel comune di Fara San Martino, caratterizzato da profonde valli che solcano le montagne e rendono l’ambiente singolare e affascinante. Qui è possibile attraversare le Gole e scoprire i resti dell’Abbazia di San Martino in Valle.
Si tratta di una facile quanto emozionante passeggiata che attraversa la roccia, in un percorso unico che piacerà a tutti. La vista lungo la strada è mozzafiato, con scorci unici sulle meraviglie della natura di questa valle.
Potreste pensare che un posto simile, tanto bello, sia l’ultimo luogo in cui si possa trovare quiete e tranquillità ed invece è proprio il contrario perché vanta alcuni luoghi assolutamente incontaminati.

Guarda anche:

Oasi Lago di Serranella

Oasi Lago di Serranella
Oasi Lago di Serranella
Un’altra passeggiata, semplice ma immersa nella natura, che vi consigliamo di fare è nelle vicinanze di Casoli. All’interno della Riserva Naturale Regionale Oasi WWF vi aspetta un bellissimo percorso dove potrete immergervi completamente nella natura e apprezzare gli aspetti paesaggistici, botanici e geologici del territorio.
Vi consigliamo di raggiungere la sommità della collina (dove spicca una croce) per trovare una piccola area pic nic: senza dubbio il punto più bello e solitario. Sono certa che la prima cosa che farete sarà stendere una coperta sul prato e farvi baciare dal sole!
L’Oasi regala spettacoli unici: in primavera l’aria pura, il clima tiepido e il risveglio della natura la rendono una meta fantastica per rigenerarsi.

 

Pagliare di Tione

Pagliare di Tione
Pagliare di Tione
Pagliare di Tione
Siamo a 1000 m di altitudine, a Tione degli Abruzzi. Qui troverete un borgo rurale che nacque come insediamento pastorale dove contadini e pastori si trasferivano nei mesi estivi per portare gli animali al pascolo. Oggi diverse case sono state restaurate diventando il ritrovo del fine settimana, dove poter trascorrere giornate tranquille con amici e parenti. Da qui è possibile raggiungere le Pagliare di Fontecchio e andare alla scoperta delle torri, delle chiesette e dei borghi nei dintorni.

Leggi anche: 

Meritiamo un po’ di pace e tranquillità di tanto in tanto. Il nostro consiglio è: prendetevi il giusto tempo per visitare almeno uno di questi luoghi e capirete esattamente che cosa significano pace e silenzio!

Precedente
DETTI E PROVERBI ABRUZZESI: ANTICA SAGGEZZA POPOLARE
VACANZE LONTANO DALLA FOLLA: 5 METE GREEN A TUTTA NATURA