COSTA DEI TRABOCCHI: GUIDA ALLE MIGLIORI SPIAGGE

Luogo: 3 min 679 Visualizzazioni

Natura selvaggia, acque limpide, spiagge ampie e calette nascoste… è ciò che caratterizza questo tratto di costa Adriatica. Ma sono anche i colori e i profumi della natura a rendere questi posti dei veri e propri angoli di paradiso incontaminati.
A chi sogna una vacanza lungo la Costa dei Trabocchi suggeriamo 5 spiagge perfette per concedersi una pausa rilassante, andare a caccia di granchi, fare un giro in canoa o passeggiare sulla battigia.

L’Abruzzo vi conquisterà… e se verrete a scoprire questa magica terra, ci tornerete e ci tornerete ancora.

Concedetevi almeno 3/4 giorni per visitare bene questo tratto di costa, tra San Vito e Fossacesia.
Non è facile stilare una classifica ma, a gusto nostro, abbiamo provato a sceglierne alcune adatte anche alle famiglie. Senza nulla togliere a tutte le altre non menzionate, che ne sono tante e che accontenteranno tutti, da chi preferisce la sabbia agli amanti della ghiaia o delle scogliere.

SPIAGGIA VALLE GROTTE

Valle Grotte
Valle Grotte
E’ tra le spiagge più belle della costa. Il mare è limpido e cristallino e lascia intravedere i bellissimi fondali.
La spiaggia è ciottolosa e ha un’aspetto romantico e molto “raccolto”, essendo non troppo estesa.
E’ la meta ideale per chi cerca la tranquillità.
Si trova proprio sotto il Trabocco Valle Grotte che offre servizio bar e ristorante.
In questa zona i fondali diventano quasi subito alti e le acque risultano particolarmente ricche di flora e fauna, divenendo un paradiso per tutti coloro che amano nuotare, anche semplicemente facendo snorkeling. Infatti basta immergersi con un paio di occhialini per scoprire quanti pesciolini vi gireranno intorno.

SPIAGGIA CALATA TURCHINO

Calata Turchino
Calata Turchino
Situata nei pressi del Trabocco Turchino (caro a Gabriele D’Annunzio), questa spiaggia rappresenta un’altra eccellenza della costa. Le sue acque variano da un colore azzurro cristallino al turchese ed ecco spiegato il suo nome.
Si raggiunge dalla Statale 16 Adriatica, dove si può parcheggiare la macchina lungo la strada ma è consigliabile raggiungerla a piedi, dalla pista ciclabile.
Una passeggiata conduce fino al mare.
La spiaggia è caratterizzata dalla presenza di sassi e scogli, circondata da una rigogliosa vegetazione mediterranea profumata dalla ginestra.
Il fondale degrada rapidamente, l’acqua è trasparente e fare il bagno qui è davvero un’esperienza piacevole e rilassante.
In questa spiaggia non aspettatevi di trovare bar e ristoranti in riva al mare: sarete totalmente immersi nella natura più selvaggia. Pertanto attrezzatevi di acqua e qualcosa da sgranocchiare durante la vostra permanenza.
Da non perdere la visita al belvedere del Promontorio Dannunziano e al celebre Eremo, dove è possibile ammirare i Trabocchi sul Mar Adriatico.

SPIAGGIA PUNTA CAVALLUCCIO

Spiaggia Cavalluccio
Spiaggia Cavalluccio
E’ una delle spiagge più suggestive di questo tratto di costa, nel comune di Rocca San Giovanni.
Protetta da una scogliera, la spiaggia è caratterizzata da sabbia e bassi fondali, adatta alle famiglie con bambini piccoli.
Contraddistinta dalla presenza di un trabocco e di un alto faraglione chiamato “Lo Scoglione”, mentre l’imponente promontorio, a picco sul mare, abbraccia alle spalle tutta la baia.
Una parte di essa è attrezzata ed è possibile affittare ombrellone e lettini. Inoltre qui troverete un bar e un ristorante.
Durante questa stagione, il tratto di spiaggia libera è ridotto.

SPIAGGIA DELLA FUGGITELLA

Fuggitella
Fuggitella
Facilmente accessibile da un sottopasso in corrispondenza di un grande parcheggio, dal quale si giunge dritti al mare.
Sulla sinistra si trova una spiaggia di sabbia, sulla destra una molto più ampia caratterizzata da ciottoli misti a sabbia. Entrambe totalmente libere quindi non dimenticate il vostro pic-nic e, soprattutto, una scorta d’acqua.
Il mare è limpido e il fondale resta basso per molti metri, per cui è una spiaggia ideale per famiglie con bambini piccoli.
Si può camminare piacevolmente sulla battigia o nell’acqua e, oltrepassando in breve tempo il Trabocco di Punta Rocciosa, è semplice passare da una spiaggia ad un’altra! Date un’occhiata alla prossima raccomandata…
Trabocco Punta Rocciosa
Panoramica
Grazie alla sua ampiezza si riesce a trovare sempre uno spazio libero ma se riuscite ad andarci presto al mattino è sicuramente meglio!
Negli ultimi anni è stata arricchita dalla presenza di stabilimenti balneari dove trovare diversi servizi a disposizione.
La spiaggia è caratterizzata da fondali bassi e senza pericoli, amata dalle famiglie in quanto i bambini possono giocare e nuotare in tutta sicurezza.
Dopo una giornata di relax, consigliamo di prendere la macchina e salire sul promontorio di Venere, a dominio dell’omonimo golfo. Qui potrete visitare l’Abbazia di San Giovanni in Venere: una vera perla d’Abruzzo e apprezzare il bellissimo paesaggio.

SEI ALLA RICERCA DI CONSIGLI SULL’ABRUZZO?

Scrivici: ingiroapiunonposso@gmail.com

Precedente
A ZONZO PER LA VAL FONDILLO e dintorni
COSTA DEI TRABOCCHI: GUIDA ALLE MIGLIORI SPIAGGE