ESCURSIONI CON LE CIASPOLE TRA ABRUZZO E MOLISE, scopri il fascino della neve.

Luogo: 6 min
Se sognate di avventurarvi in paesaggi innevati lontani dalle consuete piste da sci e desiderate respirare l’aria pura e fresca delle montagne, le ciaspolate e le escursioni sulla neve tra Abruzzo e Molise rappresentano l’esperienza ideale da non perdere.
Esplorare la bellezza immacolata della neve in questi magnifici territori significa immergersi in un mondo incantato, godendo di panorami mozzafiato e di una tranquillità avvolgente.
Scoprite il fascino unico di queste terre attraverso avventure con le ciaspole che offrono un contatto autentico con la natura invernale. Pronti a immergervi in un viaggio di scoperta tra scenari da cartolina?

ESPLORA IL PAESAGGIO INNEVATO: CIASPOLATE INDIMENTICABILI TRA ABRUZZO E MOLISE 

Le giornate cominciano a essere più luminose, le temperature sono sempre basse, ma non gelide. In questo periodo il manto nevoso è perfetto per divertirsi sulla neve.
Ricordatevi sempre che per godersi la montagna non è indispensabile saper sciare. Con le ciaspole è possibile partecipare ad escursioni straordinarie e raggiungere mete davvero suggestive.
La montagna è bella perché è varia! No?!!
Regioni come l’Abruzzo e il Molise offrono tanti percorsi da fare con le “racchette” ai piedi in autonomia o, se siete poco pratici, seguendo le guide che vi faranno scoprire tante curiosità e splendidi paesaggi innevati.
Ciaspolare non è difficile e non richiede doti fisiche o tecniche particolari. Potrete scegliere percorsi con diversi gradi di difficoltà che a volte prevedono anche escursioni in notturna.
Per iniziare vi consigliamo un’escursione in giornata, con il più basso grado di difficoltà. Le escursioni invernali che vi illustreremo sono tutte su sentieri battuti, a volte le ciaspole nemmeno servono, ma questo dipende dall’innevamento presente.

LE MIGLIORI ESCURSIONI CON LE CIASPOLE IN ABRUZZO

Abbiamo selezionato per voi alcuni degli itinerari più gettonati tra gli appassionati di ciaspole in Abruzzo, perfetti da percorrere tra dicembre e marzo. Cercheremo di darvi i giusti consigli per una ciaspolata senza sorprese e di rispondere a tutte le vostre domande:

Dove fare ciaspolate in Abruzzo? Quali sono i migliori luoghi per ciaspolate tra le montagne d’Abruzzo? Come organizzare un’escursione con le ciaspole? Dove andare a camminare con le ciaspole?

  • CIASPOLATA SULLA PIANA DEL VOLTIGNO
    : un paradiso neve-garantito

Tra le montagne che fanno capolino, dalle cime dolci e arrotondate, vi è un polmone verde dove gli alberi sono padroni incontrastati del territorio, custodi millenari di una natura incontaminata. E’ un altopiano di origine carsica nella parte orientale del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ad una altitudine di circa 1400 metri. Il luogo conserva un ambiente naturalistico autentico. Con la neve diventa perfetto per una semplice ciaspolata, fra boschi e impronte lasciate dagli animali e promette di ricompensare occhi e cuore grazie alla forza della natura.

Se vi abbiamo incuriosito e volete approfondire di più leggete l’articolo completo dove troverete anche i link utili

PASSEGGIATA CON LE CIASPOLE SULLA PIANA DEL VOLTIGNO

  • CIASPOLATA NEL BOSCO DI SANT’ANTONIO: incanto tra alberi imbiancati

Il Bosco di Sant’Antonio a Pescocostanzo, ai piedi della Majella, offre la cornice perfetta per le passeggiate con le ciaspole. Qui si possono percorrere sentieri facili, ideali per le famiglie e per gli escursionisti non preparati, in completa autonomia o con l’esperienza di Guide alpine. Noi siamo partiti in compagnia degli amici di Camminare in Abruzzo, che propongono un ricco calendario di iniziative. Potete consultarle tutte QUI!
L’intera passeggiata ad anello, con ritmo lento e soste panoramiche, richiede due ore e mezza. Il percorso è sicuro, interamente segnalato e con numerosi punti panoramici. Porta a scoprire la chiesetta di Sant’Antonio e lo stazzo Macchiaduni.
La meravigliosa faggeta ispira sempre atmosfere fiabesche e surreali. La magia è assicurata e se si presta attenzione e si fa silenzio non sarà difficile scorgere qualche abitante del bosco.

Nei dintorni sono tanti i borghi da visitare e le esperienze da vivere, per approfondimenti vi consigliamo di guardare il nostro video e di leggere il nostro articolo per scoprire altro

COSA FARE A PESCOCOSTANZO IN INVERNO

  • SENTIERI E RIFUGI NEL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA
    : un’avventura unica

Il Parco Nazionale della Maiella oltre ad essere conosciuto come località sciistica offre infinite possibilità escursionistiche per tutti e in tutte le stagioni. E’ un’ottima destinazione per chi vuole ciaspolare e andare alla scoperta del territorio. Tra crinali panoramici, valli e boschi, spazi aperti e affacci sul mar Adriatico si può ciaspolare lungo diversi itinerari.
I percorsi hanno diverse durate, coprono diverse lunghezze e dislivelli; è possibile scegliere, quindi, quello che più si adatta alle proprie possibilità.

Sono tanti i borghi da visitare e le esperienze da vivere, per approfondimenti vi consigliamo di leggere i nostri articoli e scoprire tanto altro

VAVANZE SULLA NEVE A PASSOLANCIANO E LA MAJELLETTA
COSA FARE E COSA VEDERE NEL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA

 


  • A PIEDI SULLA NEVE FRESCA DI ROSELLO
    : magia in un paesaggio incantato

In inverno l’Abetina Naturale Regionale di Rosello, in provincia di Chieti, al confine tra Abruzzo e Molise, offre un’esperienza unica con le ciaspole. I panorami innevati e i sentieri tranquilli fanno di questa destinazione una scelta perfetta per un’escursione memorabile. Una ciaspolata facile, adatta a tutti, di appena quattro chilometri per una durata di due ore e mezzo, nel cuore di una delle Riserve Naturali più belle d’Abruzzo.

Se vi abbiamo incuriosito e volete approfondire di più leggete l’articolo completo

GLI ITINARARI NATURALISTICI NELL’ABETINA DI ROSELLO

  • RIFUGIO CICERANA: UNA CIASPOLATA NEL CUORE SELVAGGIO DEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO

Per immergersi nella natura invernale e godere di un panorama mozzafiato, il Rifugio Cicerana rappresenta una tappa imperdibile tra le mete per le ciaspolate nell’entroterra del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Il percorso per raggiungere questo rifugio parte dal suggestivo Passo del Diavolo, da cui si intraprende un sentiero sterrato. Attraversata la sbarra d’ingresso, il cammino si snoda dolcemente attraverso boschi e pascoli. Seguendo le indicazioni dei sentieri T1 e T5 del Parco Nazionale d’Abruzzo, il tragitto è ben segnalato e piacevole, estendendosi per circa 4 km con un dislivello complessivo di 160 metri.

Questo percorso, ricco di bellezze naturali e dall’accesso agevole, si posiziona come un’opzione ideale per coloro che desiderano vivere un’escursione piacevole e suggestiva con le ciaspole nell’abbraccio della natura incontaminata dell’Abruzzo.

Consultate QUI tutte le iniziative organizzate dagli amici di Ecotur.


Se vi abbiamo incuriosito e volete vivere quest’esperienza ecco qualche spunto

VIDEO DEL NOSTRO TREKKING AL RIFUGIO DELLA CICERANA 
ESCURSIONI AI RIFUGI IN ABRUZZO

ESCURSIONE CON LE CIASPOLE DA NONPERDERE IN MOLISE

  • CIASPOLANDO NEI BOSCHI DI PESCOPENNATARO
    : bellezza incontaminata

Un’altra meta interessante è il Bosco degli Abeti Soprani. Ci troviamo nella provincia di Isernia, in Molise. Qui è possibile camminare con le ciaspole in un ambiente suggestivo, fatto di boschi e grandi spazi innevati, tra i più importanti di tutto l’Appennino centro-meridionale.

Scopri anche:

IL BOSCO DEGLI ABETI SOPRANI

Con queste destinazioni, l’Abruzzo e il Molise si rivelano gioielli invernali per chi cerca avventure nella neve. Esplorate la bellezza naturale e la tranquillità dei paesaggi imbiancati con ciaspolate indimenticabili che vi lasceranno a bocca aperta.

Se vi siete emozionati leggendo queste storie, sappiate che c’è ancora tanto da scoprire in questo mondo di bellezze incontaminate.

Vi invitiamo a continuare questo viaggio attraverso le nostre esperienze personali vissute tra questi territori, perché tutto ciò che abbiamo condiviso è stato genuino e autentico. Non possiamo fare altro che consigliarvi con estrema sincerità di immergervi completamente in queste terre.

Ecco alcuni degli articoli in cui abbiamo raccontato le nostre esperienze personali:

VACANZE IN INVERNO IN ABRUZZO
10 COSE DA FARE IN ABRUZZO IN INVERNO
ESPERIENZE AVVINCENTI SULLA NEVE
Preparatevi a esplorare, a respirare l’aria pura delle montagne e a lasciarvi incantare dai panorami mozzafiato. Continuate questo viaggio con noi e concedetevi il regalo di esperienze indimenticabili tra le montagne dell’Abruzzo e del Molise. Buona avventura amici!
Precedente
L’ABETINA DI ROSELLO – ITINERARI NATURALISTICI
ESCURSIONI CON LE CIASPOLE TRA ABRUZZO E MOLISE, scopri il fascino della neve.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy