IL BARATTOLO DELLA VITA

Luogo: 2 min

Le cose migliori nella vita sono le persone che amiamo e i ricordi che abbiamo costruito

E

ccoci pronti per tirare le somme di un’altro anno che ci saluta…
Noi da qualche anno aspettiamo il 31 dicembre con tanta curiosità ed emozione.
Oggi vi sveliamo un momento non in giro per l’Abruzzo ma da condividere in famiglia.
Tutti vicini sul divano o ancora meglio seduti in cerchio sul tappeto.
Il nostro primo giorno dell’anno, da 2 anni, inizia con un barattolo di vetro vuoto…da riempire.
Lo colmiamo con il tempo, il cuore, con la mente e la condivisione.
Perfino dei foglietti di carta colorata che contengono preziosi messaggi.
Vi raccontiamo in che cosa consiste questa nostra abitudine, prendendo spunto dal “vaso della felicità” di Elisabeth Gilbert, che oramai è diventata tradizione; il barattolo è sempre nello stesso posto, in soggiorno, a portata di mano.
Annotiamo in piccoli fogli le sensazioni che ognuno di noi ha provato in momenti particolari, felicità, orgoglio, contentezza.
Il barattolo si riempie lentamente perché spesso nella quotidianità frenetica ci si dimentica…ma abbiamo 365 giorni e in fondo non sono pochi.
Questo è un barattolo colmo di ricordi gioiosi che ci permette di riflettere sui 12 mesi precedenti, di ridere insieme su episodi accaduti o che avevano un significato per ognuno di noi, considerazioni sul tempo trascorso con gli amici o in famiglia, momenti di vacanze memorabili e a volte anche qualche desiderio svelato.
Il momento più bello ovviamente è l’apertura del barattolo, quando si inizia a leggere, un foglietto alla volta…e finora ogni anno, nonostante noi adulti pensiamo che l’anno terminato sia stato abbastanza difficile, grazie alla spensieratezza delle bimbe, capiamo che è stato un anno meraviglioso!
Così si ricordano i tanti bei momenti passati insieme da 4 punti di vista; il tempo che abbiamo dedicato alla famiglia ma anche a noi stessi.
I ricordi delle vacanze, delle serate a guardare le stelle, delle cantate a scuarciagola in macchina.
E tutto questo è l’amore che c’è, che va al di là di ogni altra cosa.
Domani avremo un barattolo vuoto da riempire di nuovo, il 2020 è una tela bianca, un’opportunità per creare un anno ancora più bello di quello appena trascorso, un anno memorabile per ognuno di noi.
E voi avete un vostro barattolo magico?
Credetemi è una delle più belle tradizioni della nostra famiglia…
Vi auguriamo un anno nuovo pieno di novità vere ed interessanti, di cose da immaginare, costruire e colorare.
Vi auguriamo di tirare fuori dal cassetto qualche sogno e di realizzarlo.
Il nostro sta prendendo forma…
Firmato con il cuore
Precedente
VASTO in inverno
IL BARATTOLO DELLA VITA

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy