DETTI E PROVERBI ABRUZZESI: ANTICA SAGGEZZA POPOLARE

Luogo: 4 min 2141 Visualizzazioni
Con il post di oggi voglio parlarvi dei detti e proverbi abruzzesi, così ho raccolto quelli più popolari e divertenti. Io appartengo ad una generazione che non ha mai parlato il dialetto nella vita quotidiana, addirittura a volte stento a capirlo! Ma l’ho ascoltato, soprattutto dai nonni paterni.
Il dialetto abruzzese non finisce mai di stupirmi e le tante espressioni ancora utilizzate nel parlato quotidiano esprimono lo spirito schietto e diretto della sua gente.
I proverbi sono una parte importante della tradizione, e vengono definiti spesso come la saggezza dei nostri avi meritando di essere tramandati.
L’Abruzzo è ricco di antichi detti che ancora oggi sono più che mai attuali e veri. Molti di loro hanno a che vedere con il tempo, con i vizi, con il cibo.
Iniziamo da una carrellata delle espressioni, detti e proverbi tipici più comuni. Una di quelle che spesso trova riscontro nella vita quotidiana è:

Sta ‘bbòne Rocche, sta ‘bbòne tutte la Ròcche

Sta bene Rocco, sta bene tutta la Rocca.
Il proverbio è espressione di egoismo. Si intende dire che per alcune persone il proprio interesse è quello che conta, agendo senza prestare attenzione alle condizioni altrui. Insomma, se questo “famoso” Rocco sta bene, stanno bene tutti.
Ma voi sapete che cosa significa Rocca? Con questo termine si intende la collettività di un paese.

E “E’ ‘cchiù la spêse che la ‘mbrêse” l’avete mai sentito?

Significa che è più la spesa che il ricavato. Molte volte, per raggiungere dei risultati, si compiono tanti di quei sacrifici da non valerne la pena. E comunque è meglio non pretendere troppo, anche perchè, spesso finiamo col rincorrere obiettivi che si perdono poi nel nulla.

Attàcche l’asene addò vò lu padròne

Lega l’asino dove vuole il padrone.
Vi sarà sicuramente capitato di avere un parere diverso dal vostro capo, di ritenere senza senso una cosa detta o da fare ma…
Il capo ha sempre ragione e nel mondo del lavoro, per restare a galla, è bene adattarsi senza troppe obiezioni. Il consiglio è quindi di fare come ci viene richiesto anche se non ne siamo troppo convinti.

Sparagne e cumbarisce

Risparmia e fa bella figura.
Varia per suono a seconda del luogo di pronuncia ma il significato è sempre lo stesso.
Quante volte nel fare un regalo si spendono tanti soldi per paura che non sia gradito nel modo giusto? Non sempre però, qualità e quantità sono proporzionali al suo apprezzamento. In effetti non serve spendere tanti soldi per fare bella figura.

Se vi viene chiesto Di chi si lu fije?

Vi stanno chiedendo chi sono i vostri genitori.
State attenti alla risposta che date perchè molto probabilmente partirà un: -Addavere??? Allore si lu nepote de Cuncettine, chi è la mojie de Carminuccie, chi è lu frate de mastr Peppine. Si capite chi? Cullù ca s’ha fatte prete e se n’a ijte a l’Americhe!
Se invece si vuole descrivere una persona che ha goduto di facile fortuna, che ha ricevuto un profitto o vantaggio senza fare grandi sforzi e senza meriti propri si dice:

Ha trovate Criste a méte e la Madonna a ‘riccòje

Ha trovato Cristo a mietere e la Madonna a raccogliere
Ancora un proverbio noto è:

Curnùte e mazzijàte

che significa Cornuto e bastonato. In parole povere si potrebbe dire “Oltre il danno la beffa”o ancora “di male in peggio” per sottolineare che da una situazione poco piacevole si è avuto un ulteriore danno.
E non poteva mancare un detto che ha per oggetto il cibo. Ci sono persone che mangiano come se non ci fosse un domani. Soggetti per i quali l’alimentazione non è una semplice necessità o una fonte di sostentamento, ma rappresenta un vero e proprio piacere, che a volte sfocia in un vizio. E allora ecco il simpaticissimo detto abruzzese:

Ti sì magnàte ‘stu mònne e chill’ àtre

che equivale a dire ti sei mangiato di tutto e di più.
Sarà simpatico collezionare questi oggetti esclusivi proposti da Maddalena Concept Store di Lanciano. Serviranno a strappare un sorriso agli adulti e a ricordare ai bambini le espressioni tipiche del nostro dialetto.
“Do you speak l’abruzzese?” è una collezione Made in Italy che Maddalena ha fatto realizzare in esclusiva per i suoi clienti.
Proverbi Abruzzo
Maddalena Concept Store
Proverbi abruzzesi
Vi consiglio di visitare il negozio di persona, dopo aver letto il nostro articolo.
Lo store si distingue per i suoi prodotti di gusto, ricerca e qualità. All’interno verrete catturati dall’atmosfera calda e accogliente creata dalla sapiente esposizione. Vi sembrerà di essere a casa; la casa che avreste sognato di arredare proprio così. Da Maddalena solo idee originali per regali unici.
Precedente
VACANZE IN MONTAGNA IN ABRUZZO: 7 ESPERIENZE UNICHE
DETTI E PROVERBI ABRUZZESI: ANTICA SAGGEZZA POPOLARE